Richiesta Preventivo Notarile

Il costo dell'atto notarile comprende sia gli onorari e i compensi per l'attività professionale del notaio, sia l'ammontare delle imposte, delle tasse e delle spese dovute per l'atto notarile e per l'attività che per legge il notaio deve svolgere prima e dopo la stipulazione dell'atto notarile.

 

Preventivo Notaio per Compravendita o Mutuo a Bologna e provincia

Al fine della predisposizione del preventivo per operazioni di compravendita o mutuo si necessita dei seguenti dati:

  • Prezzo d’acquisto dell'immobile
  • Rendita catastale dell'immobile
  • Specifica se l'acquisto viene fatto con le agevolazioni prima casa;
  • Acquisto da privato o da azienda costruttice;
  • Se richiesto un mutuo, indicare l’importo;
  • Se richiesto preliminare, indicare l’importo della caparra confirmatoria
  • Comune di ubicazione dell'immobile

 

Per qualsiasi dubbio o necessità vi invitiamo a scriverci al seguente indirizzo email: preventivi@notaiopeirano.it

 

Dati Richiedente
Cognome / Ragione Sociale * 
Nome * 
Email * 
Recapito telefonico * 
Codice Fiscale
Note
Codice di controllo *
 Il codice visualizzato fa distinzione tra le lettere maiuscole e quelle minuscole.
Le informazioni contrassegnate da * sono obbligatorie.

Il costo dell'atto notarile

Il costo dell'atto notarile comprende sia gli onorari e i compensi per l'attività professionale del notaio, sia l'ammontare delle imposte, delle tasse e delle spese dovute per l'atto notarile e per l'attività che per legge il notaio deve svolgere prima e dopo la stipulazione dell'atto notarile. Le imposte dovute per l'atto possono essere di importo elevato; e il notaio è obbligato a pagarle anche se non ne abbia ricevuto il relativo importo.


Perciò, per legge, il notaio può rifiutare di accettare l'incarico di un atto notarile e di svolgere la sua attività se prima dell'atto non abbia ricevuto quanto gli è dovuto per le, imposte, per le spese e per la sua retribuzione.
Se il cliente lo richieda, il notaio deve specificare analiticamente nella parcella le spese (imposte, tasse ecc.) ed i corrispettivi (onorari, compensi ecc) dovuti per l'atto notarile.